Cindy…

 

      … avevi la Musica nello sguardo, una dolcezza infinita nel dare un amore smisurato ed incondizionato. Hai accompagnato ogni mia nota restando a pochi centimetri da me e dal pianoforte, sempre. Stesa dietro lo sgabello dei ragazzi durante le loro lezioni o sotto la mia sedia, hai adorato tutto ciò che accadeva intorno a noi, l’importante era essere vicini vicini. Hai accompagnato la nostra vita per 9 meravigliosi anni, colorando della tua presenza ogni istante con mille colori.

 

    Ti regalo questa pagina, ancora accanto a me, a ringraziamento di ciò che hai dato, oggi divenuto vuoto incolmabile e motivo di infinita nostalgia. Abiti ancora la tua “casina” ed i tuoi angoli ci tengono compagnia.

      La mia Musica avrà i tuoi colori. Grazie “bobi… chicchi… pelosa… cinchi… cindyna… patatina… chico... schinci… pelo… gimbu”

 

Ciao Cindy…

mamma Ziggye

papà Kimi